Venezia 71: il manifesto ufficiale ricorda TruffautCineMalefica |

Per il terzo anno di fila è Simone Massi firma il Manifesto della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia che questa volta ricorda Francois Truffaut e il finale de I 400 colpi.

Il ragazzi raffigurato in primo piano Antoine Doinel, il protagonista del lungometraggio d’esordio di Truffaut nonché alter ego del regista in altri titoli firmati dal cineasta e sempre interpretato da Jean-Pierre Léaud.

Scappato dal riformatorio, Antoine nell’ultima inquadratura de I cento colpi guarda in macchina e ha sullo sfondo il mare che non aveva mai veduto e che ha raggiunto di corsa.

Nel manifesto Massi immagina il ragazzo contornato da pesci volanti.

Tags: francois truffaut, manifeste ufficiale, VENEZIA71