Un Posto al Sole, la scioccante rivelazione dell'attrice: "Ho un problema"

Un Posto al Sole è la soap opera più longeva della TV nostrana e la sua fan-base conta milioni e milioni di spettatori. Un delle vicende più seguite degli ultimi mesi, poi, è stata quella inerente l'aggressione alla povera Susanna, l’avvocatessa rimasta a lungo in coma proprio a causa di questo terribile incidente. Finalmente, però, la ragazza adesso sta bene potendo continuare la sua vita come prima e molti spettatori hanno tirato finalmente un sospiro di sollievo. Per il personaggio, allora, sembra andare tutto bene ma non si può dire altrettanto per l’attrice, Agnese Lorenzini, che confessa a Vero TV di avere un problema.

Nella rubrica televisiva “Telecomando Vip” è stata intervistata Agnese Lorenzini, la brava e bella attrice che interpreta Susanna in Un Posto al Sole. Agnese ha rivelato in questo studio televisivo diversi aspetti del suo carattere e uno di quelli più interessanti sono relativi alle sue passioni. Sono una divoratrice di serie tv e film. Adoro soprattutto le storie familiari e le ambientazioni storiche”. Racconta poi di essere un’ accanita seguitrice di Imma Tataranni-Sostituto procuratore e a A casa tutti bene rivelando una passione davvero smodata per il mondo dello spettacolo. Dichiara, però, di non amare tutto indistintamente e di avere un certo problema con un particolare genere.

“Probabilmente la colpa è di Riccardo, un mio compagno delle elementari che a sei anni mi fece vedere IT. Da allora ho un serio problema con l’horror”. La bella Agnese, allora, non riuscirebbe a vedere i film Horror perché da bambina ha guardato uno dei più inquietanti capolavori del cinema di quel genere, IT-il pagliaccio assassino. All’horror, infatti preferirebbe il cinema fantasy e infatti ha, per esempio, molto apprezzato la celeberrima serie d’oltreoceano “Lost”.

Quello che possiamo dire allora è che, come è noto, i gusti non si discutono. Ci domandiamo soltanto se questa reticenza verso l’horror si verifichi solo quando si è spettatrici o se coinvolga anche l’aspetto professionale. Agnese Lorenzini è davvero una brava attrice oltre ad essere una ragazza davvero splendida. Ci spiacerebbe, allora, venire a sapere che abbia rifiutato ruoli horror per questo suo problema e speriamo che ciò non sia mai accaduto. Quello che ci auguriamo, allora, è che semmai Agnese decida in futuro di fare qualche provino per un ruolo di questo genere, il suo amico Riccardo la accompagni e le faccia coraggio, anche se sappiamo benissimo che la Lorenzini può farcela benissimo da sola.

LEGGI ANCHE:Oroscopo della settimana dal 7 al 13 luglioCineMalefica |