Charlotte Casiraghi, stravolta per sempre dalla tragedia: “morte brutale”

Charlotte Casiraghi è attualmente una bellissima donna, una meravigliosa moglie e un'affettuosa mamma. Il suo è un nome conosciuto che la porta ogni volta ad essere nel mirino dell’attenzione mediatica, sebbene a lei non piaccia parlare della sua esistenza privata. Adesso lo ha fatto al fine di raccontare un dramma che ha stravolto la sua vita in maniera definitiva. Di che dramma parliamo? E' presto detto. Charlotte non ama confessarsi davanti a microfoni e penne di giornalisti vari. Pochissime volte si è sbottonata. Malgrado la notorietà e la discendenza da una famiglia reale d’Europa, pensa che il suo privato debba rimanere tale. Tuttavia, vi sono degli istanti dove sembra che pure gli aspetti più riservati e dolorosi debbano venire fuori, quasi per una specie di terapia, per rendere il dolore un po' meno forte, in quanto condiviso.

La Casiraghi era la seconda figlia di quella che, all'epoca era considerata una coppia affiatata e meravigliosa. Pareva sinceramente l’inizio di una fiaba, poi però il fato ha deciso diversamente. Un dramma ha colpito la famiglia e Charlotte continua a portarselo sempre dentro. La figlia dell’imprenditore Stefano Casiraghi e di Carolina di Monaco, oltretutto nipote della principessa Grace Kelly, aveva due fratelli, uno maggiore, Andrea, e l'altro minore, Pierre. Suo padre era un appassionato di motonautica e questo gli costò la vita. Il 3 ottobre del 1990, a Monte Carlo, si teneva il campionato internazionale offshore e il compagno di Carolina era alla guida della propria imbarcazione. Poi il tragico sinistro. Il catamarano si è capovolto e l’imprenditore è morto a causa della colluttazione con l’acqua. L'uomo aveva appena 30 anni, mentre la sua dolce bambina solo quattro, appena compiuti. Una data ed un avvenimento che hanno segnato in maniera importante la vita della Casiraghi.

Di quell'evento, di quel ricordo e di ogni cosa che ne è seguita, Charlotte ne ha parlato al magazine francese Les Inrockuptibles, secondo quanto si legge su oggi.it. In che modo spiegare ad una bimba che, da un momento all’altro, non riuscirà più a vedere suo padre? La vita da favola che sino ad allora aveva è sembrata assumere tutt’altri connotati, con una figura assente, ma che è restata sempre accanto a lei, in un modo o nell'altro. “Quando sei di fronte ad una morte brutale durante l’infanzia, nulla è scontato. Mi chiedevo perché sono in questo corpo? Perché esisto?“, così parla drammaticamente la Casiraghi. Un dramma talmente profondo che l’ha condotta anche a lasciare Monte Carlo appena convolata a nozze. Conduce la sua vita infatti a Barbizon, distante dal Principato, assieme al suo consorte Dimitri Rassam, produttore di cinema e ai suoi due eredi, Raphael, nato dalla relazione con l'ex Gad Elmaleh e Balthazar, nato dall’attuale compagno.

LEGGI ANCHE: Tutti conosciamo Gemma, la famosa tronista di “Uomini e Donne”. Ma chi è stato il suo primo amore? Ecco chi èCineMalefica