Nino Frassica, quanto ha guadagnato per girare Don Matteo? Un clamoroso schiaffo alla miseria!

Don Matteo rappresenta una delle fiction più famose della tv nostrana. La serie tv va in onda da ben tredici edizioni in prima serata su Rai 1 ed è indubbiamente un prodotto davvero molto amato e apprezzato da parte dei telespettatori che non si perdono neanche una puntata dello show. I seguaci del prodotto di finzione lo guardano infatti da tanti anni e sarà pure per questo motivo che si sono avvicinati ed affezionati alla trama e ai tanti personaggi che animano varie serate del primo polo televisivo italiano. Fra i protagonisti, il più amato da chi s'intende di comicità è senza ombra di dubbio il Maresciallo Cecchini, che non sembra combinarne mai una giusta. L'uomo è uno dei personaggi storici della longeva fiction. Attivo fin dalle primissime stagioni della stessa, rappresenta uno dei ruoli che il pubblico ama maggiormente per il suo essere molto simpatico. Spesso e volentieri qualche guaio, magari per un fraintendimento, se lo concede, eppure piace sempre.

Cecchini è interpretato dall’attore comico siciliano Nino Frassica il quale ormai è diventato una vera e propria certezza per i fan di Don Matteo, principalmente dopo l’addio del protagonista interpretato da Terence Hill che ha lasciato un vuoto immenso in tutti coloro che da anni non si perdono neanche una puntata del prodotto finzionale. Ebbene, sono proprio questi ultimi che vorrebbero venire a conoscenza di una grande curiosità riguardante proprio il signor Nino. Ovvero: qual è il guadagno esatto dell’attore per dare il volto al maresciallo più amato del cast della longeva serie televisiva? Naturalmente, fornire una risposta del genere non è affatto semplice perché non sono state pubblicate le cifre veritiere da alcuna parte né Frassica si è esposto in merito in qualche intervista. A parte questo Cecchini, nonostante non sia il personaggio principale, è uno di quelli che c'è davvero sempre e il più storico per la serie, quindi si presuppone che le ore di set per l'attore che lo interpreta non siano state poche.

Le voci di corridoio non ci svelano troppe informazioni ai soldi percepiti dall'uomo. Rammentiamo che di solito un interprete per il piccolo schermo ha un guadagno di 10 mila euro (cifra più, cifra meno) come stipendio base per la propria professione, forse per ogni singolo episodio, nel caso in cui ci troviamo di fronte a un prodotto di tipo seriale, come quello che stiamo prendendo ora in considerazione. Alla luce di ciò questo potrebbe essere un cachet di partenza mentre restiamo in attesa di notizie più sicure che, come sempre, non esiteremo a darvi quanto prima.

LEGGI ANCHE: Raoul Bova a ruota libera su Rocio: "La invidio..."