Raoul Bova, ‘assillato’ da due donne: “Mi controllano il telefono”

Raoul Bova prosegue nel suo mietere successi grazie a Don Matteo, fortunata serie tv giunta alla tredicesima stagione, ma da ieri per la verità è anche sulla Mediaset con Giustizia per tutti, una fiction in cui recita assieme alla sua bella compagna, Rocío Muñoz Morales. In quest'ultimo prodotto di Canale 5, veste i panni di Roberto, un uomo che è stato in maniera ingiusta condannato e che dopo un decennio in carcere torna in libertà, tuttavia deve affrontare nuove difficoltà e cercare di star dietro al rapporto con sua figlia, sfortunatamente perso. Insomma, Bova è pronto a cogliere anche questa nuova sfida: è un fenomenale attore sia per il grande che per il piccolo schermo. Al cinema è stato nel cast di The Tourist, Buongiorno papà, Sei mai stata sulla luna? e Tutte le strade portano a Roma nel 2016. In televisione, invece, ha avuto una parte in: I guardiani del tesoro, Fuoco amico – TF45 – Eroe per manore e Ultimo – Caccia ai Narcos.

La sua ultima apparizione, come detto, è la serie lampo in tre episodi Giustizia per tutti nella quale presta voce e corpo a Roberto Beltrami, inizialmente in prigione per l’omicidio della moglie (che non ha mai commesso) e successivamente fuori dalle sbarre. Appena uscito dalla sua prigionia, l'ex galeotto inizia a indagare, grazie all’aiuto di un’avvocatessa e di sua cognata poliziotta, per trovare il vero responsabile del decesso della donna che un tempo era la sua compagna di vita. Riguardo la vita privata, Raoul oramai dal 2013 sta insieme alla bella Rocío Muñoz Morales con la quale ha avuto due bambine. In apparenza i due vanno d'amore e d’accordo e rappresentano una coppia molto felice, tuttavia è possibile che altre donne si siano messe tra di loro rovinando il rapporto? Di seguito i dettagli.

Sui social ha oltre 800 mila followers i quali lo seguono fedelmente in ogni occasione. Bova, a volte, posta foto della sua quotidianità, tuttavia spesso usa Instagram per promuovere i propri lavori, gli eventi ai quali partecipa, e così via... Appunto in uno dei messaggi apparsi sul web ha voluto parlare del proprio rapporto coi suoi eredi. Infatti le altre due donzelle della sua vita non sono amanti, bensì le figlie nate dalla sua relazione con Rocío Muñoz Morales. L'interprete ha raccontato che le due piccole pesti sono gelose, gli domandano dove va, con chi esce e soprattutto asserisce: “mi controllano il cellulare”. Con i figli maggiori, invece, che sono nati dalla precedente storia con Chiara Giordano, le cose funzionano in maniera diversa. Francesco e Alessandro d'altra pare sono oramai grandi e con loro, secondo quanto detto dallo stesso attore, il rapporto è davvero bello, da persone adulte. Difatti si raccontano apertamente tutto. Secondo la star di Buongiorno, mamma! i familiari vengono al primo posto, sono le persone più importanti e ogni giorno lui stesso prova ad essere un genitore bravo quanto lo è stato suo padre per lui.

LEGGI ANCHE: Nino Frassica, quanto ha guadagnato per girare Don Matteo? Un clamoroso schiaffo alla miseria!