Stefano Bollani: io e Valentina come John Lennon e Yoko Ono

Stefano Bollani è uno dei più grandi pianisti Jazz del nostro tempo ma le sue innumerevoli qualità non si fermano di certo qui. Nonostante, infatti, tutto ciò che lo circondi riguardi il mondo della musica, Stefano si è spesso contraddistinto anche per le sue grandi doti di showman. In “L'importante è avere un piano” o “Sostiene Bollani”, infatti, il musicista milanese ci ha davvero fatto passare momenti indimenticabili. Nel suo ultimo show poi, Via dei Matti n. 0, è alla co-conduzione con la sua magnifica moglie, Valentina Cenni e la qualità del programma è come al solito davvero elevatissima.

Valentina, oltre ad essere una splendida donna, è in primis una bravissima attrice e, come la sua metà, dispone di mille doti fra le quali spiccano quelle canore. In un recente intervista ad Oggi, poi, i due hanno rilasciato diverse dichiarazioni e l’amore che li lega sembra essere davvero solido e sincero. Quando viene chiesto loro a quale coppia della storia della musica andrebbe di paragonarsi, Bollani risponde: Preferisco John Lennon e Yoko Ono. E non perché io mi paragoni a Lennon, non mi permetterei mai”, Ma come loro condividiamo tutto. Forse non ci faremmo fotografare a letto, ecco

Valentina, poi, racconta di come l’amore abbia migliorato la vita del suo compagno: Stefano, quando l’ho incontrato, era il tipo che in viaggio stava tutto il tempo chiuso in stanza d’hotel a preparare il concerto. Oggi sa fermarsi, godersi un silenzio, un bagno in mare… anche tristi vicende, poi, hanno accompagnato la coppia ma i due hanno saputo reagire in modo esemplare: È con me soprattutto nei momenti difficili… Tempo fa ho scoperto di avere una malattia. Era una cosa grave e non è stato facile attraversarla… Stefano mi è sempre stato accanto, senza paura”

Il commento del buon Bollani, poi, è stato davvero molto toccante: “È stata l’occasione per starle ancora più vicino. Il corpo di Valentina le stava dicendo qualcosa e quel qualcosa l’abbiamo accolto insieme… Quando con una persona c’è una sintonia così profonda, quasi senti quello che sente lei. Quindi sì, ci ha cambiati. Il progetto di questo primo disco, il desiderio di creare qualcosa assieme nasce anche da qui”.

Non possiamo, allora che fare tutti i nostri più sinceri auguri alla splendida coppia e ci auguriamo che l’affetto che lega i due resti per sempre immutato nel tempo. Non ci rimane, allora, che consigliarvi di ascoltare l’ultimo album di Stefano Bollani dal quale siamo sicuri che trasparirà tutto l’amore che nutre per Valentina Cenni.

LEGGI ANCHE: Ornella Muti ripensa alla relazione con Celentano