Paola Barale, il brutto livido sul volto: ecco cosa si cela dietro

Paola Barale ha rappresentato e rappresenta uno dei volti nostrani più amati dai telespettatori. Presentatrice, showgirl, attrice, il suo percorso artistico è iniziato negli anni ’80 e dall'epoca non si è mai più fermata. E' stata protagonista in tantissimi programmi della televisione nel corso del tempo, ma anche in numerosi film e cortometraggi. Recentemente, però, è stata implicata in una strana faccenda: sul suo viso è comparso un ematoma ed in molti si sono domandati il motivo di un segno tanto grande sulla sua guancia. Approdata in tv quasi per gioco, ma rimasta con una forza di volontà invidiabile, la Barale è stata una delle donne maggiormente richieste negli anni ’90 da tutte le reti italiana. Con un diploma all’ex Istituto Superiore di Educazione Fisica di Torino e con un sogno nel cassetto, quello di diventare una docente di ginnastica, a farla arrivare nel mondo dello showbiz fu il suo assomigliare a Madonna.

Per questa similitudine con la cantante divenne la sua autentica sosia nella stagione 1986 di Domenica In. Da allora arrivò il successo in tutta la Penisola. In tal modo furono numerosissimi i programmi a cui partecipò: a cominciare da quelli accanto a Mike Buongiorno – del quale fu la valletta preferito a cavallo tra gli anni ’80 e i ’90 – sino ad arrivare a Grandi Magazzini, con Marco Predolin e Natalia Estrada, Stelle a Quattro Zampe, Buona Domenica, dove fece da spalla a Maurizio Costanzo, il quale le consentì anche di ottenere un Telegatto in qualità di icona femminile nell'ultimo anno dello scorso millennio. Dal principio del 2000, poi, le sue comparse in programmi televisivi scemarono tuttavia non per questo scomparve dal piccolo schermo (è stata a Vuoi Ballare Con Me?, a La Pupa e il Secchione, e al timone di Mistero).

Recentemente, però, Paola ha postato sul suo account Instagram delle storie davvero "strane". Si è mostrata mentre era con l’amico Massimiliano Bruno Fidelio, con il quale stava parlando del suo imminente compleanno, tuttavia quello che è impossibile non notare nella clip è un livido sulla sua guancia. Lei e Massimiliano ci hanno scherzato sopra, facendo ironia sul fatto che quello fosse l'effetto di una notte appassionata, ma in realtà siamo ben consapevoli del fatto che la causa di quella botta è ben diversa. Si tratta infatti di un trucco scenico. La donna sta girando un film insieme a Giulio Ancora, incontrato più di un decennio fa, quando era un allievo del DAMS di Cosenza. Secondo quanto ammesso dalla stessa Barale, tra di loro si è creata subito una grandissima intesa, che li ha condotti a collaborare già allora per il videoclip del brano Battle On Ice, ed oggi i due sono felici di lavorare di nuovo fianco a fianco.

LEGGI ANCHE: Alberto Urso, non ce l'ha fatta: fan in lacrime