Bufera Rai sulla "Pezza di Lundini"

Valerio Lundini è un bravissimo comico e presentatore televisivo considerato da molti l’astro nascente della TV italiana. Con “ Una pezza di Lundini”, poi, è entrato nel cuore di milioni fan e il numero di questi aumenta di giorno in giorno. Il suo stile di conduzione volutamente sconclusionato, l’uso sapiente dei tempi televisivi dilatati a dismisura e la sua comicità surreale hanno fatto dell’ottimo Valerio uno dei personaggi televisivi più apprezzati del momento e gravi critiche sono piovute ultimamente riguardo la vicende legate al suo show su Rai2.

“Una pezza di Lundini” è un programma televisivo difficile da descrivere in poche parole. Potrebbe essere paragonato ad un “Caso Scafroglia” condotto da Nino Frassica e infatti, di puntata in puntata, gli spettatori rimangono sempre più colpiti dalle sue esilaranti performance. Non solo a Lundini, poi, va demandato il merito del successo dello show ed infatti fra le autrici troviamo anche la bravissima Emanuela Fanelli, l’ attrice e co-conduttrice romana che con le sue splendide interpretazioni, oltre a farci divertire tantissimo, è stata anche protagonista di innumerevoli e spassosissimi meme.

Una scelta discutibilissima, allora, quella della Rai di spostare il programma in seconda serata per far spazio a Made in Sud e i tantissimi fan di Valerio ed Emanuela non hanno assolutamente accolto bene una decisione così scellerata. È una vergogna che un programma intelligente, ironico, politicamente scorretto come UnaPezzaDiLundini vada in onda una volta a settimana, quasi a mezzanotte e solo per mezz'ora e una ca*ata colossale come MadeInSud sia in prima serata, duri tre ore...e ancora non lo cancellano! Così, infatti, tuona un utente su Twitter e in molti si sono accodati al suo parere. Che i fan del programma riescano a smuovere le acque a tal punto da concedere alla “Pezza” una programmazione in palinsesto, però, è tutto da vedere, ma il numero di appassionati allo show sale meritatamente di giorno e siamo sicuri che anche i numeri attuali possano far venire qualche grattacapo alla dirigenza Rai.

Una Pezza di Lundini è uno di quei gioielli che molto raramente appaiono in televisione e chiediamo allora che maggiore cura venga dedicata alla sua programmazione. Le persone che lavorano al progetto, infatti, sono davvero eccezionali e, grazie alla sapiente direzione di Giovanni Benincasa, sono riusciti a mettere a punto un prodotto destinato ad entrare di diritto nella storia della televisione italiana. In bocca al lupo, allora, a tutto il cast e la troupe della “Pezza” e speriamo che maggiore fiducia venga riposta in questo splendido programma.

LEGGI ANCHE: “Aiutateci”. Flavio Briatore (distrutto) lancia un appello in diretta tv. Cos’ha detto – CineMalefica