Maria De Filippi ha “copiato” suo marito Maurizio Costanzo, l'accusa di un big della Rai

Nel corso di tanti anni, la coppia di presentatori è stata nel mirino dell’attenzione mediatica. A pare la loro vita personale, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi si sono fatti apprezzare ed adorare dal pubblico per via della loro professionalità che hanno utilizzato e utilizzano all’interno dei loro format. Ebbene... Qual è il loro asso nella manica? Secondo uno dei conduttori maggiormente famosi della tv replicare a questo quesito è facile. Costanzo non ha bisogno di presentazioni. Il giornalista è uno dei personaggi principali del piccolo schermo ormai da almeno 40 anni. In grado di rinnovarsi e dare vita sempre a qualcosa di nuovo, non ha mai fatto stancare gli spettatori. Lo stesso ha fatto la sua consorte, Maria De Filippi, la presentatrice che negli ultimi tempi è diventata una delle figure principali, se non la principale, della Mediaset.

La popolarità dei due è indiscussa ed insindacabile sotto ogni fronte. Ambedue, con arguzia e scaltrezza, sono riusciti a offrire e imboccare al pubblico una vastità di programmi che ogni volta fanno record di share. Una notorietà bella e buona ottenuta con professionalità e spirito di sacrificio, oltre alla passione e alla bravura. Tuttavia tra tutti questi pregi, secondo Bruno Vespa, marito e moglie sono riusciti a conquistare i cuori delle persone per merito di un metodo di conduzione infallibile. I due oltre a condividere la vita privata, condividono anche la professione. Tutte e due, infatti, sono conduttori particolarmente amati dal pubblico televisivo italiano, che li segue oramai da tanto tempo. Il loro successo è dettato dal voler essere al timone di format vincenti ed efficaci che hanno rubano l’attenzione del pubblico, a loro fedelissimo.

La motivazione di questo successo, tuttavia, vive nel modo di essere dei presentatori all’interno dei loro format. Per Bruno Vespa, Maria e Maurizio vincono sempre perché basano le loro trasmissioni sul non esserne protagonisti. In buona sostanza, il giornalista ha svelato che ambedue sono stati in grado di far emergere vari giovani, portandoli alla notorietà. “Maria ha portato fortuna a moltissimi giovani, li ha fatti affermare – ha spiegato – Ha fatto quello che suo marito Maurizio Costanzo ha fatto quarant’anni fa per altre generazioni”, ha quindi ammesso il conduttore di Porta a Porta. I due coniugi sono stati capaci di mettersi da parte, di non soffocare chi ospitavano con la loro personalità, ma di farlo emergere. “Il metodo migliore per essere protagonisti è non esserlo”, ha evidenziato Bruno, piccato anche nei confronti di qualche collega che molte volte si mette in primo piano, non lasciando venir fuori notizie succose dalla persona intervistata in studio che dovrebbe fare da protagonista indiscusso.

LEGGI ANCHE: Sabrina Ferilli parole al veleno contro Maria De Filippi: “Crea siparietti…”