Grey’s Anatomy, grandi rivelazioni sul futuro della serie!

L'anno in cui andò il primo episodio in onda, nessuno fra gli sceneggiatori, gli interpreti, o i registi aveva previsto di raggiungere record tanto importanti in termini di ascolti per il prodotto finzionale di cui oggi parliamo. Giovedì prossimo sarà trasmesso negli Stati Uniti il finale di stagione del medical drama più lungo della televisione, Grey’s Anatomy, che costituisce un fondamentale traguardo, sarà infatti la 400esima puntata. Ellen Pompeo, non molto tempo fa, dichiarò quale fosse la sua opinione, ovvero quella di far finire la serie: secondo la protagonista, difatti, è giunto il momento di dover salutare definitivamente Meredith Grey, Richard Webber e Miranda Bailey. E' questo il motivo per il quale, quando è stato comunicata anche la 19esima stagione, c'è stato uno stupore generale: i seguaci non sono pronti oggi a non vedere mai più lo show, tuttavia, al contempo, capiscono che probabilmente non è più interessante come le prime versioni.

Ancora non si sa se ci sarà una ventesima stagione, tuttavia stando agli ascolti della fiction che sono al momento molto alti, non sembra che il pubblico sia disposto a rinunciarci. Anzi. In merito al futuro del medical drama, ha espresso il proprio pensiero il Presidente della ABC Entertainment, Craig Erwich, il quale negli ultimi giorni ha rilasciato un'intervista: “Non abbiamo ancora preso alcuna decisione per ora. Abbiamo appena celebrato il 400esimo episodio di Grey’s, che è un risultato notevole per qualsiasi show, e credo che The Goldbergs continui a fare bene come sempre”. Successivamente ha continuato a rassicurare tutti sul fatto che in futuro, Ellen proseguirà ad essere presente. Le puntate finali di stagione stanno arrivando e torneranno ad essere coinvolti anche due protagonisti particolarmente amati, April Kepner e Jackson Avery.

Malgrado non compaiano in qualità di guest star, Jesse Williams, il quale presta voce e corpo al medico Avery, ha concesso un’intervista che si riferisce proprio al loro rientro in carreggiata. Ancora non si sa il motivo per cui sbarcheranno nuovamente a Seattle, né se formano di nuovo una coppia oppure no. Tuttavia, una delle ultime scene che abbiamo avuto la possibilità di vedere in Grey’s Anatomy ci mostra una Catherine che fa un importante annuncio a Richard Webber, ovvero che il cancro sta progredendo, sfortunatamente. E' forse per il brutto male della madre che i due rientreranno a Seattle, fra le corsie del Grey Sloan Memorial Hospital? Non ci resta che attendere con il fiato sospeso e gli occhi puntati al televisione, per scoprirlo!

LEGGI ANCHE: Stranger Things 4 sarà un horror con Freddy Krueger