Adele: l'alcolismo e la morte del padre

Adele è una delle cantanti più apprezzate del panorama internazionale e spesso si è parlato di lei non soltanto per le sue doti canore. L’autrice britannica, infatti, è comparsa spesso sui tabloid per la sua vita privata e uno degli aspetti più drammatici di questa sarebbe il rapporto che aveva con suo padre, prima che questi morisse tragicamente.

Dalla celebre Oprah, allora, la cantante ha dichiarato con grande rammarico: «Alla fine ho capito che è stato l’alcol a portarmelo via, ad allontanarlo da me». Il padre, infatti, era un alcolista e per questo motivo si era prima allontanato dalla famiglia e, dopo il discusso tentativo di riavvicinamento, è morto dopo una dura battaglia contro il cancro all’intestino.

Su Vanity Fair è infatti possibile trovare ancora le parole che Mark Evans, il padre di Adele, quando rilasciò un'intervista ad un giornale britannico: “Sono stato un padre pessimo, per anni ho bevuto due litri di vodka e otto birre al giorno»«Mi vergognavo, la cosa migliore che potessi fare per mia figlia era assicurarmi che non mi vedesse in quello stato”.

Evans, però, decise di riapparire solo dopo il successo di Adele e la risposta dell’artista, in quell’occasione, fu davvero furibonda: «Adesso basta, non mi sentirà mai più», Negli ultimi momenti della sua vita, però, pare che la cantante abbia voluto dare un ultima possibilità al padre e ai microfoni della Winfrey ha appunto dichiarato: «Gli ho fatto ascoltare il nuovo album via Zoom, è stato terapeutico».

Anche altri argomenti, poi, sono stati toccati nel talkshow e l’indomabile presentatrice le ha chiesto del suo recente divorzio da Simon Konecki. “Mi vergognavo ed ero dispiaciuta per nostro figlio Angelo. La parte più difficile è stata spiegarli che i suoi genitori si volevano ancora bene, ma semplicemente non erano più innamorati”

Anche la questione della sua troppo chiacchierata recente perdita di peso, poi, non poteva non essere toccato: “Purtroppo il mio corpo è sempre stato oggettivizzato: prima troppo grassa, ora troppo magra»«In realtà l’allenamento mi ha aiutato a stare meglio mentalmente, a controllare l’ansia. Ho lavorato tanto su me stessa e ho smesso di bere”

Anche se dopo aver affrontato un grave lutto, dunque, la splendida Adele adesso sembra sentirsi bene ed ha anche iniziato a condurre uno stile di vita più sano. Non ci rimane, allora, che farle i nostri più sinceri complimenti ed andare ad ascoltare il suo ultimo album: “30

LEGGI ANCHE: Grave lutto per Nick Cave. E' morto anche l'altro figlio Jethro Lazenby