Cucina

Ecco come preparare gli gnocchi perfetti. Il segreto sta tutto in un ingrediente.

Alcuni trucchi per ottenere gli gnocchi morbidi e compatti
Ecco come preparare gli gnocchi perfetti. Il segreto sta tutto in un ingrediente.

Gli gnocchi sono un piatto che ha una grande capacità eclettica. Infatti, è possibile prepararli in svariate maniere che possono cambiare anche a seconda della Regione di provenienza. In tutti i modi, comunque, risultano sempre molto gradevoli e appetitosi.

Detto questo, non è così intuitivo come si possa pensare riuscire a farli in casa per conto proprio. Infatti, spesso e volentieri si può rischiare di renderli eccessivamente umidi o avere qualche problema nella riuscita della cottura.

Tuttavia, non è il caso di disperarsi, perché esiste un trucchetto che può venirci in aiuto, in questa situazione. Vediamo, quindi, qual è questo segreto che migliorerà la vostra performance culinaria.

Come scegliere gli ingredienti giusti per ottenere degli gnocchi perfetti

Innanzitutto, bisogna saper scegliere l’ingrediente principale ovvero le patate. Sì, perché non tutte andranno bene per ottenere degli gnocchi come si deve. Infatti, è necessario volgere la nostra attenzione verso patate poco umide e che possiedono una grande quantità di amido. Per di più, vi converrà preferire quelle farinose.

Poi, anche se può sembrare strano, è bene anche prediligere le patate vecchie, poiché quelle più fresche , essendo acquose, hanno il difetto di assorbire maggiormente la farina. Per quanto riguarda la tipologia non correrete rischi se sceglierete quelle a pasta bianca.

In secondo luogo, per evitare che il tubero in questione assorba esageratamente acqua è cosa buona e giusta optare per una precottura in microonde. In particolare, bisognerà riporre le patate in una pentola bagnata soltanto da un po’ d’acqua e farle cuocere per una manciata di minuti.

Ma non è finita qui! Infatti, c’è un altro modo per avere degli  gnocchi che tengono la cottura. Anzi, in special modo, si tratta di un ingrediente che ci aiuterà a risolvere questo problema. Stiamo parlando, per l’appunto, della farina di ceci. Lo avreste mai detto?

Ciò significa che sarà vostra premura utilizzare questa farina per un quarto del totale di quella che vi servirà per la preparazione degli gnocchi. In tal modo, vi accorgerete che saranno soffici ma allo stesso tempo compatti.

Comunque sia, non dovete pensare che la farina di ceci andrà ad alterare il sapore. Al contrario, non si noterà assolutamente la differenza.