Spettacolo

Maria De Filippi scandalo: “L’ho fatto nel bagno”. Cos’è successo

Alcuni ex allievi di Amici svelano alcuni retroscena durante una diretta instagram
Maria De Filippi scandalo: “L’ho fatto nel bagno”. Cos’è successo

Nelle ultime ore si fa un gran parlare di quello che accadrebbe nella scuola di Amici di Maria De Filippi, sono gli stessi ex allievi che stanno raccontando dei retroscena su quello che accadrebbe in alcuni ambienti della casetta dove non sarebbero state sempre presenti le telecamere.

Gli amori sbocciati

Giunto alla 20esima edizione, il talent accoglie da anni ragazzi di tutta Italia che sperano di riuscire, con l’aiuto degli insegnanti, a sfondare nel mondo dello spettacolo; e in effetti sono tanti i talenti partoriti dallo show, soprattutto nel mondo del canto. Ma a quanto pare non si pensa solo al canto e al ballo nella scuola.

Sono nate anche anche delle storie d’amore, dovute chiaramente alla vicinanza dei ragazzi, che vivono a stretto contatto 24 ore su 24, l’ultimo dei quali quello tra Rosa Di Grazia e Deddy che però hanno dovuto salutarsi dopo l’eliminazione della ballerina.

Durante una diretta Instagram alcuni ex alunni si sono ritrovati a chiacchierare e a rispondere alle domande dei fan, una delle quali riguardava la possibilità di avere rapporti intimi nella scuola, visti i tanti amori sbocciati. Arianna Gianfelici si è lasciata scappare un aneddoto: “No, proprio no! Ma io mi ricordo quando Enula ha detto ‘ma io non posso far niente perché internet in bagno non mi prende” subito zittita da Riccardo Guarnaccia e Ibla che hanno risposto “non parliamo degli assenti”.

Senza telecamere o microfoni

Ma è lo stesso Riccardo Guarnaccia che svela un piccante retroscena: “C’è una stanza senza telecamere e senza microfoni, dove si può andare in coppia per circa mezz’ora, affermazione ripresa subito dagli utenti che hanno commentato:

Comunque Riccardo in diretta ha detto che durante il periodo di Natale gli facevano togliere i microfoni e li facevano andare in un giardino senza telecamere per mezz’ora, a coppie

Riccardo ha spillato che durante il periodo di Natale a coppie potevano andare in un giardino senza essere ripresi e senza microfoni.