Spettacolo

La foto senza veli del lato B di Ornella Muti sconvolge tutti. Eccola

La bellissima Ornella Muti torna al cinema a natale in una commedia con Serena Autieri e Raoul Bova
La foto senza veli del lato B di Ornella Muti sconvolge tutti. Eccola

Avere 66 anni e non sentirli né dimostrarli; la bellissima Ornella Muti, complice sua figlia Naike Rivelli, si mostra sui social in una posa che lascia poco all’immaginazione, con solo un paio di slip a coprirne le forme.

La foto è apparsa sui social sul profilo di Naike, e mostra la mamma intenta a vestirsi, in un collage divertente dove appare Prima e Dopo, e la didascalia che recita “Stasera al Costanzo Show @costanzoshowcanale5 puntata Nonni: Ornella Muti 66 anni oggi” a dimostrare che anche se nonna e 66enne Ornella resta sempre una delle attrici più belle del panorama televisivo italiano.

Presto al cinema

La Muti, nonna nella vita ad appena 41 anni grazie alla nascita del figlio di Naike, presto lo sarà anche al cinema nella commedia natalizia The Christmas Show di Alberto Ferrari, e ne ha parlato in una lunga intervista al Corriere:

Abbiamo appena finito le riprese in Puglia. È una commedia natalizia pulita, divertente, un po’ fantasy ma anche collegata alla realtà. In più con un tocco speranza. Quella che non abbiamo quasi più.

Protagonisti Serena Autieri e Raoul Bova:

Sono la mamma di Serena e suocera di Raoul. Una tipa allegra un po’ sopra le righe, anche come nonna. Molto felice di partecipare a questo gioco.

E ricorda la sua carriera che dura da ben 50 anni, avendo cominciato a recitare appena 15enne:

All’inizio per me è stato complicato, di mio sono infantile, ingenua, vengo da una famiglia di classica educazione italiana, non ero armata per fare questo mestiere. Le donne non sono quasi mai preparate, pensi di entrare nel mondo del lavoro e poter essere te stessa, affronti un cammino pensando di poterlo fare alla pari degli uomini, ma non ci viene data quest’opportunità. Comunque sei donna, non ti considerano alla pari. Neanche se ti chiami Christine Lagarde.

Una carriera sfavillante e una vita piena, ma nessun rimpianto:

Sono fatalista. Sono stato molto in America, non ci sono rimasta. Non ho lottato. Sono rimasta incinta, ho preferito seguire la mia vita, non la carriera. Non era il posto per me, lì ho visto l’altra faccia della medaglia, la smania di esistere, la solitudine. Io cercavo altro