Serie TV,Spettacolo

“Rocco Schiavone 4” anticipazioni: ecco cosa accadrà nell’ultima puntata

Le anticipazioni dell'ultima puntata di Rocco Schiavone 4 che forse segnerà anche la fine della serie
“Rocco Schiavone 4” anticipazioni: ecco cosa accadrà nell’ultima puntata

Torna sulla Rai la celebre serie Rocco Schiavone, giunta alla quarta stagione, che ha per protagonista Marco Giallini ed è tratta dai romanzi di Antonio Manzini; ma sarà composta soltanto da due episodi, tratti dai racconti omonimi Rien ne va plus Ah… l’amore l’amore, perché, ammette Manzini “i libri sono finiti”.

L’ultima puntata

Cosa succederà in questa quarta stagione? Nel finale, che andrà in onda il 24 marzo, il commissario, pur dovendo stare in ospedale per via di un intervento chirurgico, non avrà modo di di riposare poiché si vedrà costretto, suo malgrado, ad una indagine su una morte per presunta malasanità.

 Rocco Sirchia, un noto industriale della zona, perde la vita in seguito a quello che viene definito un errore trasfusionale, ma il commissario presto si accorge che non è la verità, e per riconoscenza verso il primario Negri che lo ha salvato con l’operazione, inizierà la sua indagine segreta, di notte e in pigiama, all’interno dell’ospedale, scoprendo una parte di umanità che nessuno tiene in considerazione.

Una puntata che parla anche di sentimenti, quelli di Ugo Casella innamorato della sua vicina Eugenia, o di Antonio alle prese con ben tre amanti, o ancora di Fumagalli e la Gambino che ormai devono arrendersi e mostrare a tutti la loro attrazione.

Aspettiamo di vedere cosa accadrà nella vita del tenebroso commissario e se questa sarà davvero la fine della serie.

Nessuna quinta stagione?

Il regista Simone Spada ha dichiarato, leggiamo su TvBlog:

Si continua dopo il cliffhanger dell’ultima puntata: questo mi ha stimolato nel girare questi episodi. Girare in estate significa cercare di non tradire gli aspetti fondamentali della serie: è stato complesso, anche se alla fine abbiamo trovato delle soluzioni ed abbiamo restituito quello che dovevamo restituire al personaggio.

e del personaggio del commissario e di un possibile amore ammette: “Se dovesse incontrare qualcuno non vivrà mai l’amore felice, non è quello che cerca. I suoi amori sono tumultuosi” sostenuto dal protagonista e dall’autore dei romanzi che confessano:

Non c’è evoluzione, c’è un’involuzione. Ha dei momenti di felicità, ma è un po’ vittima di Dio.

La parola ‘felicità’ non fa parte del vocabolario di Rocco