Serie TV,Spettacolo

“Leonardo” anticipazioni: ecco cosa accadrà nella terza puntata del 6 aprile

Le anticipazioni della puntata di Leonardo che andrà in onda il 6 aprile
“Leonardo” anticipazioni: ecco cosa accadrà nella terza puntata del 6 aprile

Prosegue la serie kolossal Rai incentrata sul grande genio di Leonardo Da Vinci, interpretato da un credibile Aidan Turner che per ricoprire questo ruolo ha ammesso:

Quando ho scoperto la sua infanzia difficile, e che non ha fatto neppure una scuola normale ho capito che quella era la chiave: raccontare la sofferenza, il tormento di un artista che non è accettato dai suoi pari.

La sua interpretazione ha appassionato molti telespettatori che seguono con interesse la storia raccontata magistralmente da Frank Spotnitz e Steve Thompson, i due autori, i quali hanno preso spunto certamente dalla vera storia di Leonardo Da Vinci, vissuto dal 1452 al 1519, ma si sono concessi alcune licenze poetiche necessarie per poter mostrare l’uomo oltre il suo indiscutibile genio.

Cosa accadrà

Vediamo nella prossima puntata che andrà in onda il 6 aprile cosa succederà al grande artista.

Nella puntata che ci attende vedremo Leonardo tornare a Firenze dopo la parentesi di Milano, e dopo la morte della moglie di Ludovico Sforza accetterà una nuova opera commissionata, un affresco dell’Ultima Cena a Santa Maria Delle Grazie.

Leonardo sperimenterà una nuova tecnica e nonostante le tante proposte non avrà il giusto spirito per accettarle, e non riuscendo a ricucire i rapporti con Caterina, accetterà di trasferirsi ad Imola, ma gli sarà anche commissionata l’opera più famosa della sua carriera, il ritratto di Lisa Gherardini, che tutti conosciamo come La Gioconda.

Insomma, una puntata ricca come sempre che ci aprirà nuovi spiragli sulla vita del grande artista che ci ha lasciato decine di opere e appunti.

Come era Leonardo

In un’intervista rilasciata a Variety Frank Spotnitz ha rivelato che l’obiettivo suo e del collega Steven Thomson:

non è solo quello di dire che Leonardo fosse un genio, ma mostrare veramente perché lo è stato e far capire al pubblico cosa lo ha reso così brillante e imprescindibile per i secoli a venire.

Forse non tutti sanno che in realtà Caterina da Cremona è un personaggio di fantasia, e l’attrice che la interpreta, Matilda De Angelis, ne ha detto a Fanpage:

Siamo partiti da un bozzetto di Leonardo da Vinci, “La scapigliata”. Quindi pur essendo un personaggio di fantasia è su questo spunto che ho lavorato.