Serie TV

Il Paradiso Delle Signore 5, Anticipazioni Di Venerdi 9 Aprile 2021 “Stefania se ne accorge ma non sospetta nulla”

A 'Oggi é un altro giorno', alcuni attori della soap "Il Paradiso delle signore" hanno dato qualche anticipazione sulla storia di Stefania: non solo sua madre non é morta, ma è capocommessa al Paradiso.
Il Paradiso Delle Signore 5, Anticipazioni Di Venerdi 9 Aprile 2021 “Stefania se ne accorge ma non sospetta nulla”

In onda sulla Rai, Il Paradiso delle signore intrattiene ogni pomeriggio milioni di italiani. Nella giornata di ieri la puntata di Oggi è un altro giorno, condotto da Serena Bortone, ha visto come ospiti alcuni attori dell’amata soap, tra cui una delle ultime arrivate al Paradiso: Stefania Colombo, abilmente interpretata da Grace Ambrose. Proprio su questo personaggio sembrano esserci novità significative, scopriamole insieme.

Stefania e la madre, finalmente il momento della verità.

Stefania è stata cresciuta con affetto da sua zia, in seguito alla presunta morte di sua madre. Cosa che a quanto pare non é vera, infatti la donna è capocommessa delle Veneri, anche se la ragazza non ne ha il minimo sospetto.

A questo proposito, l’attrice afferma:

Ha una preferenza verso Stefania, si comporta in modo diverso rispetto a come fa con le altre commesse, è più dolce, Stefania se ne accorge ma non sospetta nulla.

Sfruttando l’occasione di avere lì più di un attore della soap, Serena Bortone ha chiesto se fosse possibile eseguire una specie di “performance” in diretta, mettendo in scena qualche estratto della serie, ed è stata accontentata di buon grado.

Inoltre, l’attore che interpreta il ruolo di Federico ha rivelato alla conduttrice che a breve raggiungerà un traguardo molto importante, ovvero la sua presenza nella soap per addirittura 500 puntate.

I fan del Paradiso delle signore non fanno altro che chiedersi se il momento della resa dei conti si stia avvicinando: Stefania scoprirà mai la verità sulla capocommessa e su sua madre? Secondo le voci del web questo momento arriverà, ma non tanto presto quanto speriamo.