Spettacolo,TV

Ilary Blasi choc. La notizia per la conduttrice è arrivata al termine dell’Isola dei Famosi. Cos’è successo

Ancora bassi ascolti per l'Isola dei Famosi dove iniziano a sentirsi i morsi della fame
Ilary Blasi choc. La notizia per la conduttrice è arrivata al termine dell’Isola dei Famosi. Cos’è successo

Giovedì primo aprile è andata in onda la sesta puntata dell’Isola dei Famosi, e ha confermato l’andamento delle precedenti: gli ascolti non accennano a crescere, anzi, si registrano persino dei cali.

Gli ascolti scarseggiano

Infatti i telespettatori sintonizzati sono stati 3.176.000 per il 18,13% di share, mentre la scorsa puntata di lunedì aveva registrato 3.394.000 di telespettatori per il 18,77% di share; per il momento su un totale di 6 puntate quella meno vista in assoluto è stata quella del 18 marzo alla quale hanno assistito 3.047.000 di telespettatori per uno share del 17,88%.

Insomma, davvero poco per un reality che in genere è un format molto seguito, non fosse altro che per la curiosità di assistere alle difficoltà dei concorrenti e alle loro discussioni, che non sono mancate nemmeno durante la diretta, dovute principalmente al cibo che scarseggia e alla fame che si fa sentire prepotentemente.

La rivolta del riso

Ha iniziato la Martani, manco a dirlo, che si è lamentata per il poco riso:

Non sono permalosa, anzi voglio dire che Gilles mi ha fatto un pezzo squallido, squallidissimo perché mi era capitato un pezzo di cocco un po’ più largo e quindi sembrava più grande, ma non è vero. Senza contare che Gilles è il primo a fare il terzo giro e raschiare la pentola con la ciotola di cocco. Io non sono permalosa, pretendo rispetto e Gilles spesso mi manca di rispetto. Io non sono qua per fregare il cibo a nessuno. Mi sento discriminata, io sono vegana per scelta di vita e devo essere rispettata. Loro mangiano anche i conchiglioni e potrebbero lasciarmi il riso

ma Valentina Persia, la vera anima di questo reality, non ci sta e sbotta:

Il riso va diviso in parti uguali, se non mangi il pesce è un problema tuo. Non ci venivi se hai questo problema. Altrimenti tutti potremmo dire che non mangiamo i conchiglioni e vogliamo più riso

Anche sui social danno ragione alla Persia:

Oh se sei vegana ti abbracci la croce a una certa, altrimenti non vai all’Isola. Quando si stratta di sopravvivenza, il  mio riso non te lo do

Se una vegana va all’Isola è cosciente dei suoi limiti, non si può lamentare ogni due per tre della sua alimentazione. Cambiate disco

Con tutto il rispetto per i vegani, s’intende.